A Iseo uno show benefico dedicato ad Adriano Celentano

0

Mercoledì 7 agosto, a Iseo, verrà proposto un concerto-spettacolo unico nel suo genere. Oltre due ore di spettacolo in cui tredici elementi tra band, coriste, attori si esprimeranno per rivivere nel modo più fedele e rispettoso le emozionanti esibizioni di Adriano Celentano. Il progetto “Lui e gli amici del Re” nasce nel febbraio del 2002 da un’idea dell’amico Rosauro Morici e si concretizza grazie all’incontro tra Adolfo Sebastiani, apprezzato cantante di piano bar, e Dr. Sound, storico e consolidato gruppo di Ascoli Piceno con all’attivo innumerevoli concerti e collaborazioni. L’obiettivo era quello di realizzare un vero e proprio tributo per uno dei più apprezzati e celeberrimi cantanti e showman della musica leggera mondiale: Adriano Celentano.L’idea era quella di dare vita ad uno spettacolo che in qualche modo riuscisse a far rivivere (ovviamente con le dovute proporzioni) l’atmosfera magica che si respirava negli indimenticabili e inimitabili concerti del molleggiato. Fu così coniata una formula che prevedesse una giusta sintesi tra musica e spettacolo al fine di realizzare uno show estremamente piacevole e coinvolgenteDa allora più di 700 concerti nelle piazze di tutta Italia e un costante successo di critica e di pubblico ne hanno decretato il definitivo riconoscimento come una delle più importanti realtà nel panorama delle Tribute Band tanto da vantare innumerevoli tentativi di imitazione. E’ possibile riservare i posti e acquistare i biglietti anche tramite bonifico bancario. I posti a pagamento sono quelli seduti, mentre i posti in piedi sono ad ingresso libero. Il costo dei posti a sedere è di  5 euro.

L’INCASSO VERRA’ DEVOLUTO IN BENEFICENZA PER ULTIMARE I LAVORI AL TETTO DELLA PIEVE DI SAN’ANDREA. A chi acquisterà il biglietto in prevendita verrà consegnata in omaggio la YUPPI CARD che darà diritto a sconti presso le attività che partecipano al progetto “Yuppi Tour” per tuta l’estate fino al 30 settembre.

Info: piacereiseo@libero.it – tel. 346.902200

Comments

comments

1 COMMENT

  1. Chi organizza è un’impresa privata che si occupa di promozione turistica e sociale, alle strade ci penserà il Comune di Iseo.

LEAVE A REPLY