La cultura del biologico e del benessere naturale protagoniste a Leno

0
Bsnews whatsapp

La fiera delle produzioni biologiche torna nel week-end ad animare il parco di Villa Badia a Leno. Da 11 anni la Fondazione Dominato Leonense e Cassa Padana organizzano questa manifestazione con l’intento di incoraggiare la produzione biologica di qualità, presentando esempi concreti di prodotti e attività del settore agricolo e biologico.

Per i presenti sarà l’occasione per conoscere e degustare le produzioni biologiche tipiche del territorio, come il formaggio grana, i salumi, i casoncelli, il miele e anche la birra e il vino.

Fra gli stand allestiti nel bel parco di Villa Badia, saranno presenti non solo prodotti agroalimentari, ma anche abiti, prodotti per la cosmesi, per la pulizia della casa e per il benessere in generale.

Per chi lo desidera, saranno anche a disposizioni dottoresse specializzate in cure naturali e omeopatiche per test gratuiti.

Saranno presenti anche i banchi dell’artigianato artistico, con esempi di utilizzo creativo di oggetti di riciclo e naturali.

Nei giorni della manifestazione sarà aperta la cucina, rigorosamente biologica, gestita dall’associazione LILT, che da sempre promuove la cultura del magiare sano. Inoltre, il Forum marocchino per l’integrazione in Italia cucinerà piatti tipici della loro cultura, tra cui il cous cous e il te’ alla menta.

Nell’anno internazionale della cooperazione per l’acqua, il filo conduttore di questa edizione della Fiera di San Benedetto non poteva che essere l’acqua. Mostre a tema spettacoli, attività saranno proposte nei tre giorni della manifestazione per sensibilizzare le persone su questo importante tema.
Spettacoli e concerti, giochi e intrattenimenti per i bambini completano il programma di questa edizione.
L’ingresso alla manifestazione è gratuito.
 
Per informazioni:
Tel. 030-9038463
www.facebook.it/fieradisanbenedettoLeno

Comments

comments

Ufficiostampa.net

CALCIOBRESCIANO
CONDIVIDI

RISPONDI