La musica e la cultura del riciclaggio al Sebino Summer Camp

0

Si conclude venerdì 5 luglio la prima edizione del Sebino Summer Camp realizzato dal Sebino Summer Class & Festival, in collaborazione con l’amministrazione comunale di Sarnico e la LittleEngland Academy. In programma dalle 17.30 all’Istituto comprensivo E. Donadoni di Sarnico, la presentazione del laboratorio La Spazzatura…diventa Musica! seguita dal concerto Lo Spazzanote, due progetti realizzati in collaborazione con Servizi Comunali S.p.A. e con la partecipazione dell’A.D. dell’azienda di raccolta e smaltimento rifiuti attiva in sessanta Comuni lombardi e leader in provincia di Bergamo, Dott. Enrico de Tavonatti, che si soffermerà sull’importanza dei valori – l’attenzione al territorio e alle future generazioni, la razionalità nell’uso delle risorse, lo sviluppo sostenibile – nella definizione della mission e nel perseguimento quotidiano d’obiettivi aziendali.

 

Iniziativa volta a sensibilizzare i ragazzi ai temi dell’ecologia, e in particolare del riutilizzo dei rifiuti, avvicinandoli contemporaneamente, in maniera ludica e partecipativa, ai concetti di ritmo, suono e melodia, La Spazzatura…diventa Musica! illustrerà a bimbi e loro accompagnatori le più fantasiose tecniche d’utilizzo dei rifiuti ai fini dell’invenzione  e della costruzione di strumenti musicali.

Racconta Carlo D’Alessandro Caprice, direttore artistico del Sebino Summer Class & Festival e fautore del Sebino Summer Camp, assieme alla Presidente, Elisabetta Pe ed Elisa Pona della LittleEngland Academy: “Il crescente riscontro numerico, l’interesse e la composizione, sempre più variegata, del pubblico delle prime tre edizioni del nostro Festival ci hanno fatto comprendere che fosse giunto il momento d’ampliare la nostra offerta didattica all’infanzia e alla gioventù, arricchendo così il panorama didattico-ricreativo giovanile delle nostre due provincie, nella prospettiva di diventare un festival musicale davvero in grado di coinvolge musicisti, e amanti della musica, di ogni età.  L’iniziativa sembra peraltro avviata sulla strada giusta: sono oltre venti i bambini dai sei ai dieci anni iscritti alla prima edizione del Camp. Grazie alla competenza degli insegnanti della LittleEngland Academy, i corsi si confermano in grado di coinvolgere e traghettare bambini di ogni età, attraverso il gioco e a prescindere dalle competenze musicali e linguistiche di base, verso un livello di padronanza della lingua inglese superiore e una capacità di ascolto e produzione musicale più consapevole”.

Prossimo appuntamento con il Sebino Summer Class & Festival sarà il concerto inaugurale della quarta edizione, sabato 6 luglio, in piazza XX settembre a Sarnico (ore 21.00). In programma, JazZerTango, spettacolare omaggio al tango di Astor Piazzolla per solista, Alessandro Quarta (violinista e autore del progetto), e guest artist Michele Di Toro (pianoforte), Yuri Goloubev (contrabbasso), Marco Zanoli (batteria), assieme all’orchestra I Musici di Parma.

Tutti i concerti del Sebino Summer Class & Festival sono a ingresso gratuito.

Comments

comments

LEAVE A REPLY