Stamina, ultimatum del ministro a Vannoni: consegni il metodo

0
Bsnews whatsapp

All’indomani della pubblicazione di Nature riguardante l’inchiesta sul metodo Stamina che avrebbe dimostrato, attraverso alcuni dati e il parere di scienziati esperti, un caso di plagio, oggi è il ministro della salute Beatrice Lorenzin a tornare sull’annosa questione che riguarda direttamente l’ospedale Civile di Brescia. Mentre Paolo Bianco dell’Università Sapienza di Roma ha attaccato duramente l’operato di Vannoni invitando il governo a “prendere le distanze da una pratica che, anziché sperimentata, dovrebbe essere perseguita”, il ministro è intervenuto per lanciare un messaggio forte e chiaro al presidente di Stamina Foundation, che suona quasi da ultimatum: “Ora Vannoni ha una strada, che è quella tracciata dal Parlamento: consegnare il protocollo senza trattative”. Da parte sua Vannoni fa sapere che è pronto a consegnare il metodo a partire da lunedì 8 luglio, ma chiede “garanzie di trasparenza a tutela dell’oggettività della sperimentazione e dei pazienti che saranno coinvolti”.

Comments

comments

Ufficiostampa.net

CALCIOBRESCIANO
CONDIVIDI

UN COMMENTO

  1. Si alle cure staminali
    non c’è molto da dire ogni persona grande o piccola ha diritto di vivere, perchè la vita é la storia di una persona quindi fa vedere il suo carattere con pregi e difetti di essa.
    Va vissuta intensamente perchè unica può essere semplice o difficile purtroppo imprevedibile.
    Ad essa non dobbiamo rinunciare,bisogna lottare per non perderla e a volte va vissuta troppo superficialmente.
    E dobbiamo pensare che c’è gente in ospedale,che deve lottare per avere delle cure per vivere,la vita è un labirinto di emozioni che ognunoa diritto di provare.
    A volte appesa ad un filo ma per fortuna ci sono loro i nostri amici Medici,che se gli danno il consenso per usare delle cure ,fanno in modo che quel filo non si spezzi.
    Spero di aver colpito il cuore di qualcuno ,Giudici o magistrati che devono permettere alla gente di vivere ,e agli Spedali civili di Brescia di curare quella gente con le cure staminali.
    Saleri daniela lumezzane

  2. basta con gli stregoni con deliri di grandezza che illudono persone disperate. se il metodo funzionasse giá sarebbe applicato in tutto il mondo.

RISPONDI