Via la Park City, Maione (Pdl): raddoppiano le tariffe per i cittadini

0
Bsnews whatsapp

“Tale decisione purtroppo introdurrà un surrettizio raddoppio delle tariffe dei parcheggi cittadini con grave nocumento alle famiglie e alle attività commerciali e professionali della città in un momento di grave crisi economica riportando il centro storico all’isolamento di Corsiniana memoria”. Con una nota anche il consigliere comunale Pdl, ed ex assessore, Giorgio Maione interviene contro l’annuncio della giunta Del Bono di abolire la Park City per rendere gratuiti i parcheggi scambiatori.

ECCO IL TESTO DEL COMUNICATO

"In attesa che vanga mantenuta la promessa di Laura Castelletti di ‘regalare un abbonamento gratuito’ per la metro per ogni famiglia, l’assessore Manzoni preannuncia alla stampa l’eliminazione della Park City Card: un annuncio grave e soprattutto non detto in campagna elettorale dal centrosinistra e da Del Bono. E’ chiaro che la nuova Giunta non è molto diversa dai vecchi politicanti che una volta al potere si dimenticano di quanto promesso in campagna elettorale.

Prima di fare questa uscita sarebbe stato opportuno una interlocuzione con le categorie produttive, le professioni, i cittadini e con il Consiglio Comunale. Tale decisione purtroppo introdurrà un surrettizio raddoppio delle tariffe dei parcheggi cittadini con grave nocumento alle famiglie e alle attività commerciali e professionali della città in un momento di grave crisi economica riportando il centro storico all’isolamento di Corsiniana memoria.

Il PDL – che nelle prossime ore depositerà una interrogazione urgente al Sindaco – porrà in essere ogni azione volta ad impedire una vera ‘mazzata’ alle tasche dei nostri concittadini”.

Comments

comments

Ufficiostampa.net

CALCIOBRESCIANO
CONDIVIDI

UN COMMENTO

  1. Maione non dice che gli sconti fatti dalla giunta Paroli hanno avuto come conseguenza un debito di 1,5milioni di euro lasciato in eredità alla giunta Del Bono. Facile fare gli splendidi con i soldi degli altri: chi ordina i caffè deve ricordar si di passare alla cassa a pagare il conto!

  2. ma non diciamo fesserie, il debito non è certo aumentato per gli sconti ai parcheggi … e questo è solo l’inizio … signori aprite i portafogli che del bono è pronto ad incassare

  3. Non male come inizio: aggravi economici per i cittadini, sistemazioni viarie cancellate, problema Movida ulteriormente incancrenito, insediamenti abusivi, vendita di asset ecologici e dalle ottime performace, per fare cassa… e non abbiamo ancora fatto i conti con l’effetto catastrofico metropolitana! Il nuovo che avanza.

  4. Quante chiacchiere! Giusto puntare sulla mobilità pubblica a discapito delle auto. Quante volte prendo la macchina per venire in centro e potrei prendere il metro?

  5. ma avete pensato che si toccano anche i parcheggi del civile e di zone non comode da raggiungere o troppo lunghi i tempi per raggiungerli? riflettete … non è solo il centro che verrà penalizzato

RISPONDI