Ruba auto, sfonda due vetrine ma “guadagna” solo 40 euro e viene arrestato

0

Prima ha rubato un’auto, poi l’ha utilizzata come "ariete" per sfondare, in retro, la vetrina di una pizzeria e di un centro benessere di Travagliato. Tunta fatica per pochi euro di bottino. Il 37enne di Torbole Casaglia protagonista del doppio furto ha concluso la folle nottata con soli 40 euro in tasca, frutto di entrambi i furti. I carabinieri di Travagliati lo hanno intercettato poco dopo il secondo furto, a cui è seguito l’arresto e l’entrata in carcere. L’uomo era già noto alle forze dell’ordine.

Comments

comments

1 COMMENT

LEAVE A REPLY