Saldi, da domani sconti fino al 50 per cento per combattere la crisi

0

Da domani iniziano i saldi. Occasione ghiotta per clienti (con pochi soldi sul portafoglio) ma anche per i commercianti (con magazzini stracolmi dalle giacenze dell’inverno). Apre ufficialmente questo sabato la stagione dei saldi estivi. Gli operatori commerciali non sono molto positivi, considerata la triste primavera di guadagni. La sfida quindi, sarà ardua. Per affrontarla serve partire con la marcia giusta, che per tanti commercianti bresciani equivale al 50 per cento di sconto. Da subito.

Comments

comments

1 COMMENT

  1. Per Pezzotta: hai ragione, il problema è la concorrenza sleale di alcuni…. E il fatto che continuano ad aprire i centri commerciali come funghi….

  2. I COMMERCIANTI SI LAMENTANO DELL’OGGI, MA QUANTO HANNO ALZATO I PREZZI QUANDO SIAMO PASSATI DALL’EURO ALLA LIRA? QUANTO HANNO GUADAGNATO IN QUEGLI ANNI????’

  3. Concordo con tutti: sia con le sofferenze attuali dei commercianti sia con le furberie di qualche commerciante gli anni scorsi….

  4. Andate a leggere i redditi medi dichiarati dalle categorie autonome negli ultimi anni rispetto a quelli dei pensionati. Scoprirete che, mediamente, i pensionati sono ricchi, come minimo, il doppio degli autonomni, i quali, stando alle loro cifre, vanno probabilmente a mangiare alla Caritas.

  5. andare dai cinesi. Quando perderà i capelli o prenderà qualche malattia ( ha visto che igiene in quei negozi) poi si paghi le cure e non sfrutti il sistema sanitario nazionale

  6. Vado da anni dalle parrucchiere cinesi e sono pulitissime. Certamente più pulite dei fornai italiani che toccano con la stessa mano il pane e i soldi.

LEAVE A REPLY