Presidio permanente degli animalisti fuori dal circo a Puegnago

2

Sono partiti ieri gli spettacoli sotto il tendone, e con essi la protesta che gli organizzatori promettono sarà lunga. Già ieri sono state quattro le ore di presidio pacifico, da parte di attivisti facenti parte di associazioni animaliste, fuori dal circo Orfei allestito a Raffa di Puegnago. Con la protesta i manifestanti, armati di cartelli che invitavano gli spettatori a non entrare, hanno voluto cercare di far capire che gli animali del circo sono sottoposti ad allenamenti per loro non naturali, che li privano della dignità e della libertà, soprattutto se si tratta di animali esotici, prelevati a forza dal loro ambiente naturale, costretti ad una vita di cattività.

Assieme agli ambientalisti che si sono radunati all’esterno del tendone c’era anche un gruppo di attivisti reduci dalla "battaglia per Green Hill", in supporto spirituale e materiale al presidio.
(a.c.)

Comments

comments

2 COMMENTS

LEAVE A REPLY