Beve latte sul divano di casa. Ma non è la sua. Arrestato dai carabinieri

0
Bsnews whatsapp

Stava comodamente sorseggiando un bicchiere di latte sul divano di casa, in via Cremona. Quando a “disturbare” la sua tranquilla serata sono arrivati i carabinieri, che lo hanno arrestato. Ma la ragione era più che valida. Il 23enne marocchino, infatti, non si trovava nella propria abitazione, bensì in quella di un malcapitato a cui aveva appena sottratto monili e gioielli. Ad allertare le forze dell’ordine un vicino di casa, che aveva visto il giovane scalvare una recinzione.

Comments

comments

Ufficiostampa.net

CALCIOBRESCIANO
CONDIVIDI

UN COMMENTO

  1. Nel felice quinquennio del triumvirato ParoliRolfiLabolani queste cose non capitavano ! I ladri infatti bevevano olio di ricino, non latte !

RISPONDI