E… state a Brescia? Gli appuntamenti del 10 e 11 luglio

0

Nella piacevolezza delle serate estive, il mercoledì a Santa Giulia e il giovedì al Capitolium ci si può immergere nella suggestiva atmosfera dei luoghi monumentali, contenitori di oggetti preziosi, che diventano sollecitazione della memoria e dell’immaginazione.

MERCOLEDI’…AD ARTEM – Dodici appuntamenti, da luglio a fine settembre, dedicati all’arte. Ogni mercoledì un tema diverso: l’attenzione viene condotta, di volta in volta, su reperti, materiali o dipinti, letti attraverso sguardi inusuali.

Mercoledì 10 LUGLIO, ingresso alle 19.00 e alle 20.30
I reperti narrano la vita quotidiana
Una passeggiata nella penombra degli spazi raccolti del museo che oggi ospitano la sezione Preistoria e Protostoria, ci mostra materiali poco conosciuti, rinvenuti in campagne di scavo effettuate nel territorio bresciano.
Aiutati dall’indagine di resti, iscrizioni o reperti che costituivano i corredi funerari, si possono ricostruire alcuni aspetti della cultura materiale, delle usanze e della vita nelle antiche società del mondo celtico e romano.

Ingresso con il biglietto del museo. Durata percorso 1 ora.
Prenotazione al CUP tel. 030.2977833-834 (mar-dom 11.00-17.00).
(senza prenotazione ingresso sino ad esaurimento dei posti disponibili).

QUEL CHE RESTA DI GIOVE
Passeggiata al Capitolium tra archeologia, rime e suoni
giovedì 11, 18, 25 luglio e 1 agosto, alle 20.45 e alle 22.00

Brescia, 1800. Un capitello di pietra bianca emerge nel giardino di un palazzo bresciano. Gli archeologi scavano e si svelano meraviglie.
Primo secolo dopo Cristo. Gli imperatori regnano su Roma, sorgono e crollano templi e città. A Brescia, divenuta romana da secoli, si inaugura un tempio di pietra bianca.
Gli dei, sempre, giocano alla vita per aria e per terra.
Parole, suoni e pietre raccontano.
Parole: Filippo Garlanda; Suoni: Daniela Savoldi e Massimiliana Furlanis; Pietre: bianche e rosse
In collaborazione con l’associazione Cieli Vibranti.

Tutte le informazioni sul sito www.bresciamusei.com

Comments

comments

LEAVE A REPLY