Fra due settimane arrivano gli arredi, poi l’apertura della nuova piscina

0
Bsnews whatsapp

Altre due, massimo tre settimane d’attesa, ma cosa sono in confronto agli 8 anni che sono trascorsi fino ad ora? Ad inizio agosto la zona nord della città potrà riavere la propria piscina. Se la stagione lo consentirà, si farà ancora a tempo per godere delle tre vasche all’aperto del nuovo impianto natatorio di Mompiano, ormai completato a livello di struttura ma non per quanto riguarda l’allestimento, e soprattutto la gestione.

Gli ultimi arredi dovrebbero arrivare entro due settimane; per allora sarà completata anche la segnaletica interna ed esterna, obbligatoria per le norme di sicurezza. A quel punto mancherà solamente il bando di gestione, con il Comune che dovrà affidare alla controllata San Filippo Spa la gestione cosicché questa possa redigere il bando. A questo proprosito si è già fatta avanti la società di nuoto An Brescia, che potrebbe farsi carico della gestione dell’impianto per garantirsi un futuro solido e risparmiare qualcosa (lo scorso anno la spesa per l’affitto dell’impianto di via Rodi sono stati spesi 80mila euro).
(a.c.)

Comments

comments

Ufficiostampa.net

CALCIOBRESCIANO
CONDIVIDI

RISPONDI