A passeggio con un martello nel sacco: fermato tunisino in centro città

0
Bsnews whatsapp

Questa notte, intorno all’una e trenta personale della Sezione Volanti ha fermato, in C.da S.Chiara, un cittadino straniero che trasportava. Fermato e identificato come M. L. nato nel 1971 in Tunisia e domiciliato in Italia in via Corsica 54, l’uomo è stato invitato a mostrare il contenuto del sacco. All’interno era celato un martello da manovale. Il cittadino straniero non sapeva giustificare il possesso ed il trasporto del grosso martello in relazione alle circostanze di luogo e di tempo e per questi motivi veniva deferito i stato di libertà ex art.4 Legge 110/75. Il martello veniva debitamente sequestrato.

Comments

comments

Ufficiostampa.net

CALCIOBRESCIANO
CONDIVIDI

UN COMMENTO

  1. Probabilmente aveva anche la falce : come giustamente profetizzò Labolani da quando c’è Del Bono Brescia è caduta in mano ai comunisti.

RISPONDI