Amica Card, una tessera gratuita a disposizione di piccole e medie imprese

0
Bsnews whatsapp

Apindustria Brescia e Amica Card hanno avviato un’importante collaborazione per sostenere le imprese aderenti di Brescia e provincia: tutti i 1.000 associati potranno risparmiare fino al 50% in oltre 50.000 strutture o attività commerciali che hanno aderito al network in tutta Italia.

 

 Con Amica Card si risparmia in oltre 500 strutture convenzionate nell’area di Brescia e Provincia: dalla cena alla visita medica specialistica (oltre 130 studi medici); dallo shopping alla gita con la famiglia all’Isola del Garda; dalle vacanze estive e week end fuori porta in oltre 2000 strutture turistiche in Italia compresi importanti tour operator a una consulenza in oltre 50 studi legali e tanto altro ancora. Tutte le imprese aderenti a Apindustria Brescia che volessero entrare nel network offrendo a loro volta prodotti e servizi a tariffe agevolate agli oltre 5.700 tesserati Amica Card a Brescia, possono richiedere l’affiliazione accedendo alla sezione “Hai un’attività?” su www.amicacard.it/apibs. Dal 2011 a oggi sono state emesse oltre 450.000 AMICA CARD: coloro che l’hanno utilizzata costantemente hanno risparmiato fino a 3.000 euro sulle proprie spese annue.  Per tutti coloro che non fanno parte di Apindustria e vogliono usufruire degli sconti basta richiedere la card su www.amicacard.it. AMICA CARD sarà recapitata all’indirizzo indicato, entro 3 giorni dall’ordine. Nel frattempo sarà attiva e utilizzabile da subito in versione digitale.

 “Siamo convinti delle potenzialità di questo servizio che ha l’obiettivo di diminuire la spesa annua delle famiglie, delle giovani coppie e dei single e di creare un network virtuoso di professionisti, strutture, negozi e attività commerciali che hanno aderito. – afferma Gionatan Ciminiera, Amministratore Delegato Amica Card – “Amica Card rappresenta un prezioso strumento di risparmio per i consumatori e un partner strategico per le aziende e le associazioni.”

Comments

comments

Ufficiostampa.net

CALCIOBRESCIANO
CONDIVIDI

RISPONDI