Ai domiciliari esce di casa, ma la vicina lo fotografa e lui la pesta. In manette

2

I Carabinieri della Stazione di Collio hanno proceduto all’arresto di O.D.C., 51enne cittadino inglese domiciliato in Bovegno dove è sottoposto alla misura dell’obbligo di dimora, per il reato di lesioni personali gravi. Nel pomeriggio l’uomo, in Marmentino, ha aggredito, sferrandole vari pugni al volto, una 52enne del luogo che, vedendolo transitare in bicicletta aveva cercato di fotografarlo per documentare la sua presenza in quella via. La signora infatti risiede poco lontano dall’abitazione della ex moglie dell’uomo alla quale un’ordinanza del Tribunale di Brescia gli vieta di avvicinarsi. Ancora sanguinante la donna si è presentata alla Stazione Carabinieri di Tavernole sul Mella denunciando l’accaduto. I militari hanno subito provveduto a far intervenire un’ambulanza per portare la donna in Ospedale e nel contempo hanno avvisato i colleghi di Collio che hanno rintracciato il soggetto traendolo in arresto e conducendolo in carcere a Brescia. La signora, dapprima condotta all’Ospedale di Gardone Val Trompia è stata successivamente trasferita all’Ospedale Civile di Brescia ove è stata ricoverata per fratture plurime al massiccio facciale, ne avrà per 35 giorni.

Comments

comments

2 COMMENTS

LEAVE A REPLY