Caso Kyenge, Bazoli (Pd): la Lega prenda le distanze da Pedrali

0
Bsnews whatsapp

Con una nota anche il deputato Pd Alfredo Bazoli interviene per condannare quanto scritto dall’assessore leghista di Coccaglio Agostino Pedrali – tramite Facebook – sul ministro Cecile Kyenge. Bazoli, in particolare, chiede al Carroccio di prendere le distanze chiaramente dalle affermazioni di Pedrali.

ECCO IL TESTO DEL COMUNICATO

È avvilente dover constatare quanto razzismo e incultura siano ancora diffusi dentro la Lega Nord. Le frasi e le fotografie sul ministro Kienge postate su Facebook da un assessore della Lega di Coccaglio, che seguono alle vergognose parole dette nei suoi confronti dal vicepresidente del senato Calderoli, sono indegne di una minima cultura democratica e civile, e danno il senso di quanto odio e stupidità si annidi ancora nella pieghe della nostra società. Confido che la lega nord vorrà prendere le distanze da tali intollerabili parole, anche se il numero di episodi analoghi che continuano a coinvolgere esponenti leghisti comincia a fare serpeggiare il dubbio se sia possibile prendere le distanze da se stessi.

Comments

comments

Ufficiostampa.net

CALCIOBRESCIANO
CONDIVIDI

RISPONDI