Parcheggiatore abusivo pretende monetine. Lei si rifiuta, si impaurisce e chiama il 113

0
Bsnews whatsapp

Lui le indica il parcheggio libero, ma pretende un corrispettivo in monetine che però la donna non ha intenzione di concedergli. E’ successo ieri, giovedì 18 luglio, intorno alle 11 del mattino quando personale della sezione Volanti, su disposizione della Sala Operativa è intervenuto in via Dal Monte a seguito di una segnalazione di una cittadina bresciana, che ha riferito di essere stata avvicinata da un uomo di colore che le ha chiesto insistentemente delle monete per averla aiutata a parcheggiare. La donna, impaurita dall’insisntenza dello straniero, ha chiamato il 113.

Immediatamente la volante si è messa alla ricerca dell’uomo fino a bloccarlo in via Tosoni ed accompagnarlo in Questura. L’uomo, A. J. nato nel 1973, cittadino straniero, sedicente, è stato deferito in stato di libertà per inosservanza alle leggi Testo Unico per l’Immigrazione e per violazione sulla legge di vendita materiale audio CD. Lo stesso, infatti, aveva occultato nelle vicinanze una borsa, all’interno della quale custodiva 53 cd contraffatti.

Comments

comments

Ufficiostampa.net

CALCIOBRESCIANO
CONDIVIDI

UN COMMENTO

RISPONDI