Pdl, il responsabile per il territorio bresciano (e non) sarà Giuseppe Romele

0
Bsnews whatsapp

Il Coordinamento Regionale della Lombardia del PDL, per affrontare le prossime scadenze elettorali amministrative ed europee, ha scelto di avvalersi della collaborazione di alcuni dirigenti di partito ritenuti particolarmente legati al territorio.

Volendo aderire alle istanze della base, il senatore Mario Mantovani, Coordinatore Regionale PDL Lombardia, ha suddiviso il territorio lombardo in 3 macro-aree corrispondenti alle 3 circoscrizioni elettorali camerali. La nostra Provincia di Brescia è inserita nella Circoscrizione Lombardia 2 insieme a Bergamo, Lecco, Como, Varese e Sondrio.

“L’incaricato per questo innovativo ed importante ruolo sarà il bresciano Giuseppe Romele, il quale avrà la responsabilità degli Enti locali per le 6 attuali Province sopra citate – fa sapere con una nota il coordinamento regionale del Pdl – Al deputato Romele spetterà anche il compito di scegliersi i collaboratori territoriali di ogni provincia, di concerto con il coordinatore regionale. Il ruolo sarà ancor più delicato in considerazione del dibattito esistente attorno alla sopravvivenza o meno delle Province e in vista, nel 2014, delle elezioni amministrative a carattere generale e di quelle per il Parlamento Europeo. In questo contesto Romele offrIRà la sua collaborazione ed il suo supporto per tutte le attività di partito legate, in particolare, al territorio provinciale bresciano”.

Comments

comments

Ufficiostampa.net

CALCIOBRESCIANO
CONDIVIDI

UN COMMENTO

  1. Non conosco personalmente il sig, Romele… Se il pdl cerca di recuperare credibilità e soprattutto voti siamo proprio a cavallo . Come candidare Bettinsoli alla presidenza della Provincia!In questo modo aumenta unn unico partito . Quello del buffone Grillo.

  2. Questo è il signore che intervistato dalle iene ha collocato la scoperta dell’America nel 1700(ed è laureato)! Se il PDL o Forza Italia che sia, vuol recuperare, come può farlo affidandosi ai soliti vecchi brontosauri di partito. Questo è un signore da mandare a casa, in fretta.

RISPONDI