Alto Garda, inaugurata la nuova pista ciclabile. Parolini (Pdl): rilancio del sistema turistico

0

“Un nuovo e affascinante tratto del percorso ciclabile del Garda è pronto per essere usato dai bresciani e dai turisti. Il grande sogno della ciclabile lungo tutte le coste del lago fa oggi un nuovo passo in avanti dando così al turismo gardesano nuovi strumenti per rilanciarsi in un mercato sempre più internazionale.” Queste le parole pronunciate dal capogruppo del Popolo della Libertà in Regione Lombardia, Mauro Parolini, a Gargnano in occasione dell’inaugurazione del nuovo tratto San Giacomo-Gardesana della pista ciclabile che da Limone del Garda condurrà sino a Sirmione e Pozzolengo.

“Regione Lombardia – spiega Parolini – ha deciso di cofinanziare e sostenere questo impegnativo progetto che permetterà di realizzare non solo questo circuito ciclabile nella zona dell’Alto Garda ma che guarda al complessivo rilancio del sistema turistico di questa zona. Un territorio unico per la sua bellezza ma che necessità di adeguate infrastrutture per permettere ai lombardi di goderne appieno e per renderla realmente attrattiva per gli stranieri.”

L’obbiettivo del progetto sostenuto da Regione Lombardia è quello di rendere sempre più attrattivo un territorio d’eccellenza in materia di turismo sostenibile attraverso il completamento dei percorsi ciclopedonali e all’interconnessione del sistema bici-nave-treno.

“I dati degli ultimi anni – conclude Parolini – evidenziano una costante crescita della presenza dei turisti, servono però interventi infrastrutturali e iniziative mirate che sostengano la capacità e l’impegno degli operatori turistici locali per permettere alla zona del Garda di reggere il confronto in uno scenario sempre più globale. L’inaugurazione di oggi è la prova di quando Regione Lombardia creda nel turismo come possibilità per rilanciare l’economia dei nostri territori.”

Comments

comments

LEAVE A REPLY