Brescia unita a Verona e Mantova, è la proposta della Società Geografica Italiana

0
Bsnews whatsapp

Abolire le Province? Di più, abolire anche le Regioni per dar vita a macrodipartimenti provinciali. E in quello di Brescia entrerebbero anche Mantova e Verona, dando così vita a una delle più grandi realtà turistiche del Nord. E’ l’originale idea della Società geografica Italiana, fondata a Firenze nel 1867, che di confini e territori se ne intende. La società, infatti, propone di ridisegnare l’Italia, ora suddivisa in 20 Regioni e 110 Province, istituendo 36 dipartimenti. E in quello della Leonessa entrerebbero molte cose: dal Garda (intero) alle sponde del Mincio, dalla Capitale dei Gonzava a Sabbioneta.  

Comments

comments

Ufficiostampa.net

CALCIOBRESCIANO
CONDIVIDI

RISPONDI