Da Taiwan a Brescia per imparare il metodo pedagogico Agazzi

0
Bsnews whatsapp

L’istituto “Pasquali-Agazzi”, centro di studi pedagogici del settore Pubblica istruzione e Politiche giovanili del Comune di Brescia, ha fra i propri compiti istituzionali l’approfondimento, lo sviluppo e la divulgazione della proposta educativa agazziana, promuovendo in proposito visite di studio e scambi culturali con insegnanti, istituzioni educative e rappresentanti di università italiane e straniere.

Il 29 e 30 luglio 2013 sono in programma due giornate di studio alle quali parteciperanno 10 persone (docenti, direttori) provenienti da Taiwan. L’obiettivo formativo del gruppo, in tour d’istruzione in Europa, è quello di conoscere e approfondire i modelli educativi europei per l’infanzia, fra i quali il metodo Agazzi. Si tratta di un’ulteriore conferma di quanto la metodologia agazziana sia fortemente considerata nella cultura pedagogica e nella realtà universale della scuola dell’infanzia. I principi del metodo riconoscono a ogni bambino il diritto di essere protagonista del proprio successo di educazione e di crescita e portano a vedere nell’adulto, insegnante o genitore che sia, una “guida” affinché le esperienze del bambino siano possibili e autentiche.

Il programma delle due giornate di studio prevede momenti istituzionali (ai quali sarà presente l’assessore alla Scuola e Giovani Roberta Morelli), relazioni di approfondimento pedagogico su alcuni aspetti legati al mondo dell’educazione e una visita guidata al Centro Estivo presso la scuola "Sorelle Agazzi" in gestione alla Cooperativa "La Vela".

Comments

comments

Ufficiostampa.net

CALCIOBRESCIANO
CONDIVIDI

RISPONDI