Droga, armi, tirapugni e manganello: 3 arrestati, di cui un 16enne

0

Arresto a Manerba del Garda di un ragazzo di 21 anni per detenzione di sostanze stupefacenti a fini di spaccio. Al giovane, residente nel mantovano, disoccupato e con precedenti per reati contro il patrimonio, i carabinieri della compagnia di Salò hanno contestato anche il porto abusivo di armi. I militari, infatti, sono riusciti a bloccare il giovane 21enne in un parcheggio, trovandogli addosso 3 grammi di cocaina divisa in dosi, 15 grammi di hashish suddiviso in 13 dosi e un manganello telescopico. Il ragazzo dopo aver trascorso la notte in una camera di sicurezza oggi sarà giudicato con rito direttissimo.

Nel corso della stessa operazione i carabinieri hanno arrestato per porto abusivo di armi anche un altro 16enne mantovano e incensurato, oltre ad un uomo disoccupato di 39 anni residente in Valtrompia. I due portavano con sé un tirapugni in acciaio e due coltelli a serramanico con lame di 10 centimetri.

Comments

comments

LEAVE A REPLY