Brescia Femminile, dal 17 agosto il ritiro a Temù

0
Bsnews whatsapp

Il Brescia Calcio Femminile torna per il terzo anno consecutivo a Temù, in Alta Valle Camonica, per il ritiro precampionato che si svolgerà dal 17 al 24 agosto. Le “Leonesse” sono tornate ad allenarsi in provincia di Brescia l’anno scorso grazie alla collaborazione del comune di Temù che ha creduto nelle potenzialità del proprio territorio ed ha individuato nel calcio, ed in particolar modo in quello femminile, una importante risorsa di sviluppo turistico. Non a caso il paesino dell’alta Valcamonica ha ospitato per tre anni consecutivi prima il Brescia Calcio Maschile e poi quello Femminile. Per andare incontro anche alle esigenze della comunità camuna quest’anno il Brescia Femminile alloggerà presso l’Hotel Avio (già sede del ritiro del Brescia maschile) e non più presso l’Hotel Sciatori al quale va un grande ringraziamento da parte della società di Via Palazzolo.

IL PROGRAMMA – Sabato 17 agosto la compagine bianco blu arriverà a Temù dove trascorrerà 7 notti. Nei giorni successivi presso il Palatenda (adiacente al centro sportivo si svolgerà la presentazione della squadra ai tifosi. Con ogni probabilità il ritiro si chiuderà con un’amichevole che si giocherà l’ultimo giorno di ritiro.

IL PAESE – Temù (Temö in dialetto camuno) è un comune italiano di 1.083 abitanti, dellaVal Camonica, provincia di Brescia in Lombardia. Questa località è conosciuta per le piste da sci che sono collegate a quelle della vicina Pontedilegno e del Passo Tonale per un totale di 100 km di piste, ed è frequentata d’estate dagli appassionati di trekking e di mountain bike.

Comments

comments

Ufficiostampa.net

CALCIOBRESCIANO
CONDIVIDI

RISPONDI