La perseguita per mesi: ex fidanzato arrestato per stalking

0

Ormai viveva nel terrore una donna bresciana residente in città: il suo ex fidanzato di origine tunisina la tempestava di messaggi, telefonate e pedinamenti. Benché, come riporta il giornale di Brescia, il tunisino fosse già obbligato a tenersi alla larga dalla ex fidanzata, venerdì non ha rispettato l’ammonimento del questore e così è stato arrestato Nucleo operativo della Compagnia di Brescia, che lo ha portato, su indicazione del magistrato di turno, ai domiciliari nella sua abitazione a Castel Mella. L’uomo, sottoposto a giudizio per direttissima, può uscire di casa, ma, in attesa di un verdetto, non potrà oltrepassare i confini del capoluogo.

Comments

comments

1 COMMENT

  1. c’é qualcosa che non va. la cronaca é piena di casi come questa: le donne adesso non subiscono piú e denunciano, ma certi maschi non si fermano nemmeno di fronte alla prospettiva del carcere ed alcuni arrivano addirittura al suicidio-omicidio, forse a questo punto sono malati. Sottoporre gli stolkers ad una terapia, anche obbligatoria?

  2. L’impoortante è che la magistratura e le forze dell’ordine intervengano sempre per tempo evitando che le situazioni degenerino…… Questa è la cosa che mi aspetto, quindi un applauso alle forze dell’ordine per stavolta!!!

LEAVE A REPLY