Ruba la bici e accoltella un connazionale: arrestato il presunto aggressore

0

A distanza di due giorni dall’accoltellamento di un giovane marocchino che stava cercando di recuperare la bicicletta appena rubata ad un’amica, i poliziotti hanno arrestato con l’accusa di tentato omicidio un 32enne marocchino.

Sarebbe stato lui ad accoltellare il connazionale la notte del 22 luglio scorso nelle vicinanze del parco Gallo, dopo che l’arrestato aveva minacciato e picchiato una ragazza perché pretendeva che lei gli consegnasse la sua bicicletta.

A quel punto la 24enne ha chiamato un amico per aiutarla a recuperare la bicicletta, ma quando il giovane ha trovato il ladro, quest’ultimo ha reagito estraendo un coltello e ferendo il connazionale. Oltre all’accusa di tentato omicidio, sulla testa dell’arrestato pende anche quella di resistenza a pubblico ufficiale.

Comments

comments

1 COMMENT

LEAVE A REPLY