Lago d’Idro, dalla Regione oltre un milione di euro per la valorizzazione

0

"Oltre 1 milione di euro messo a disposizione da Regione Lombardia per i Comuni bresciani di Bagolino e Lavenone. Si tratta di un importante finanziamento, che permetterà  alle due Amministrazioni di realizzare progetti concreti in ambito turistico, culturale e di tutela del paesaggio".

Lo ha detto l’assessore al Territorio, Urbanistica e Difesa del suolo della Regione Lombardia Viviana Beccalossi, dopo l’avvenuto pagamento della seconda trance di fondi previsti dall’Accordo di programma per la valorizzazione del Lago d’Idro, sottoscritto nel luglio 2012 con i due Comuni.

Regione Lombardia, con questo documento, si impegna al finanziamento di una serie di opere, attraverso i fondi messi a disposizione dal Programma attuativo regionale a valere sul fondo per lo sviluppo e la  coesione (Fsc) 2007-2013. Il Comune di Bagolino ha ottenuto circa 638.000 euro, mentre Lavenone 449.000 euro. "Questi fondi – ha concluso Viviana Beccalossi – sono doppiamente importanti, perchè contribuiscono alla realizzazione di opere migliorative, in un momento in cui i Comuni, per diversi motivi, faticano a trovare e spendere risorse. Inoltre, si dimostra la bontà dell’Accordo per la valorizzazione del territorio attorno al lago d’Idro, a margine dei lavori per la messa in sicurezza idrogeologica dell’area, che hanno un impatto fondamentale per la sicurezza degli abitanti e, con la regolazione delle acque, per l’economia agricola e turistica locale".

Comments

comments

LEAVE A REPLY