Soiano, assolto il pensionato accusato di rubare l’energia ai vicini

0

E’ stato assolto il  73enne arrestato dai carabinieri di Manerba del Garda con l’accusa di furto aggravato di energia elettrica. Venerdì si è celebrato il processo per direttissima e il pensionato di Soiano del Lago, arrestato al termine degli accertamenti eseguiti dai militari e dai tecnici dell’Enel è risultato non colpevole. La segnalazione era arrivata dalla vicina di casa dopo l’ennesima bolletta salata.  Leggi la notizia qui.

Comments

comments

LEAVE A REPLY