Schianto contro il ponte del castello di Sirmione, multa salata per un motoscafista

0

Un clamoroso errore di valutazione, e il mancato rispetto dei cartelli che impedivano l’accesso. E’ finita del peggiore dei modi la trasferta a Sirmione di una famiglia austriaca a bordo di un potente motoscafo.

Secondo quanto riporta il quotidiano Bresciaoggi in edicola stamane, dopo essere partiti nella mattina dalla sponda veneta del Garda, i natanti hanno raggiunto la penisola di Sirmione prima di mezzogiorno. Nei pressi del Castello la voglia di entrare con il motoscafo sotto il ponte è stata più forte del divieto espressamente riportato su diversi cartelli (l’accesso è consentito solo a coloro che hanno il posto barca all’interno). Ma non è finita: l’uomo al timone ha anche clamorosamente sbagliato la valutazione dell’altezza del suo mezzo, e passando sotto il ponte l’ha urtato danneggiandolo. 

Morale della storia: alla famiglia austriaca toccherà pagare la multa staccata dalla Polizia Locale e in più risarcire il Comune per le eventuali spese di ripristino del ponte danneggiato. 
(a.c.)

Comments

comments

1 COMMENT

  1. in italia chi ha i soldi fa quello che vuole!!!!!all estero avrebbero sequestrato il natante, megamulta,e divieto di entrare in sirmione!!!!

LEAVE A REPLY