Madonnari protagonisti a Toscolano Maderno il 10 agosto

0

Come ogni anno, il 10 agosto, nella cittadina lacustre di Toscolano Maderno, si festeggerà la ricorrenza di Sant’Ercolano, patrono della riviera gardesana: durante la serata, secondo la tradizione, artisti di fama internazionale si riuniranno in Piazza San Marco e nel centro storico per raccontare, attraverso la loro opere, la storia del Santo. Ercolano era famoso per eloquenza e ingegno: nemico della ricchezza e amico dei poveri, lasciò patria e famiglia per servire Dio. Diventò Abate in un monastero di Brescia e in seguito fu eletto Vescovo di Brescia. Alla sua morte, i paesi rivieraschi, che se ne contendevano le spoglie, decisero di deporle in una barchetta senza guida che prodigiosamente approdò sulle rive del golfo di Toscolano Maderno, dinnanzi alla chiesa dove ancora oggi sono conservate. L’Assessore Provinciale al Turismo e Cultura Silvia Razzi ha aderito con grande entusiasmo all’iniziativa: “Il ricordo di Sant’Ercolano fa parte della nostra storia – ha dichiarato – e celebrarlo significa riflettere sul mistero della cristianità e rendere omaggio a quelle tradizioni popolari che sono parte viva della nostra appartenenza. L’iniziativa nasce dal desiderio di far conoscere ai residenti e ai turisti la storia del santo patrono di Toscolano Maderno. Sotto questo profilo, il contributo dei Madonnari rappresenta un grande valore aggiunto: l’arte infatti da sempre esprime, non solo la spiritualità dell’artista, ma anche il contesto temporale e geografico in cui nasce, riflettendo usi e costumi di un’intera civiltà”. L’evento durerà l’intera giornata, dalle prime ore della mattina fino alle 22.30 circa, e coinvolgerà anche i più giovani, che potranno imparare la tecnica dei Madonnari grazie agli insegnamenti di un docente. Il progetto è stato realizzato dalla Pro Loco di Toscolano Maderno a cura di Paola Stagnoli, in collaborazione con il Comune di Toscolano Maderno, la Provincia di Brescia- Assessorato alla Cultura e al Turismo e con il Consorzio Garda Formazione, nonché con la Comunità Educativa di Salò “Casa della Fraternità”. Inoltre la manifestazione ha ottenuto il patrocinio della Comunità Montana del Parco Alto Garda Bresciano.

 

Di seguito il programma dettagliato della giornata:

– ore 8.00 Arrivo dei Madonnari

  Inizio lavori in piazza San Marco e nel centro storico

– ore 9.00 Via Benamati partecipazione attiva dei bambini della “Casa della  Fraternità”, Comunità educativa di Salò

– ore 13.00 Pausa pranzo

– ore 14.30 Ripresa lavori e lezioni gratuite per i bambini che vogliono imparare l’arte dei Madonnari con la partecipazione degli Oratori di Toscolano Maderno

– ore 17.00 – 19.00 Esposizione opere e votazione popolare

– ore 22.00 Conclusione evento e premiazione

A seguire intrattenimento musicale con “Johnatan Blues Band”

Comments

comments

LEAVE A REPLY