Abusivismo edilizio, Garda e Valle Camonica in pole position

0

Illegali e abusivi: l’Agenzia delle entrate tra il 2007 e il 2011 aveva dichiarato i numeri di questi fabbricati "non dichiarati". Montichiari ne aveva 510 a Montichiari, Desenzano 366, Darfo 208 e 876 Manerba. Come riporta il Bresciaoggi gli accertamenti sono ancora in corso e in molti casi i processi sono già conclusi, con accatastamento d’ufficio o meno. I casi erano stati evidenziati dai rilievi aerei ma servono le verifiche sul territorio per avere certezze. E se c’è certezza c’è sanzione e il recupero, da parte dei comuni, di Imu e Tares. In un documento pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale a fine 2012 è stato pubblicato l’elenco dei Comuni interessati alla fase di attribuzione di rendita presunta: tra le prime posizioni svettano diversi paesi gardesani come Salò, Soiano, Tremosine, Sirmione, Gargnano, Toscolano e Desenzano e quelli in Valle Camonica, come Angolo, Bienno, Borno, Braone, Breno, Cerveno, Ceto, Cividate, Losine, Malegno, Piancamuno, Pisogne, Piancogno, Prestine. 

Comments

comments

LEAVE A REPLY