Don Giulio lascia 800mila euro alla badante, ma è guerra legale sull’eredità

1

Ben 800mila euro in eredità. Tutti alla badante. Sta facendo discutere, e litigare, il testamento di don Giulio Gatteri, sacerdote che per 20 anni ha guidato la parrocchia di Lumezzane e che è morto lo scorso 10 aprile a 75 anni al termine di una lunga malattia. Il prete ha lasciato l’intero “tesoro” alla badante moldava Valentina. Ma secondo la Curia in quella somma rientrerebbero anche molti soldi appartenenti alla parrocchia, frutto delle offerte dei fedeli. Di più: le vere volontà del defunto – che solo una settimana prima avrebbe annunciato ad alcune persone vicine l’intenzione di lasciare tutto alla parrocchia – non sarebbero state rispettate. E una cartellina gialla contenente l’ultima versione del testamento sarebbe stranamente sparita. Un mistero che potrebbe trovare chiarezza nelle aule di tribunale.

Comments

comments

1 COMMENT

LEAVE A REPLY