Tre albanesi indagati per concorso in ricettazione, lesioni personali e danneggiamento

1

Nella serata di ieri, alle 22 circa, una Volante di Polizia si è portata nei pressi di un bar sito al Villaggio Sereno per la presenza in strada di tre disturbatori. Due di loro, a torso nudo e con lividi sul corpo, sono stati visti dagli agenti, scendere da un furgone Mercedes color oro e raggiungere il terzo del gruppo all’interno del bar. Il mezzo e i tre stranieri sono stati da subito riconosciuti dagli agenti come gli autori di una aggressione avvenuta poco prima in via Cremona ai danni dei titolari di un bar della via. I tre, cittadini albanesi di età compresa tra i 24 ed i 27 anni, si sono mostrati da subito poco collaborativi. A loro carico, in base a quanto emerso dalla segnalazione dei titolari del bar in via Cremona, anche il danneggiamento della vetrata del locale stesso colpita dagli starnieri con una chiave inglese in metallo. La perquisizione del furgone ha permesso agli agenti di rinvenire sotto il sedile anteriore lato passeggero, la chiave in questione, mentre, accertamenti al terminale, hanno evidenziato la provenienza furtiva del furgone, rubato in via Serenissima nella giornata precedente. I tre, tutti con precedenti per reati contro la persona, sono stati condotti in Questura ed indagati per lesioni personali, danneggiamento e ricettazione in concorso.

Comments

comments

1 COMMENT

LEAVE A REPLY