“Così non esci”, ma lui si butta ubriaco dalla finestra

0

Fuga di mezzanotte a Montisola. Il protagonista è un 24enne della frazione di Sivino sulla sponda bergamasca dell’isoletta che sabato notte si è gettato dalla finestra della sua camera dopo che il padre gli aveva impedito di uscire di casa.

In realtà la ragione del diniego è presto spiegata: il giovane era ubriaco e in “quelle condizioni tu non esci”, lo aveva apostrofato il padre. Lui però se l’è presa parecchio, tant’è che dopo aver ingaggiato una lite a toni accesissimi, ha deciso di fare a modo proprio e, complice anche lo stato alterato dovuto all’alcool, ha aperto la finestra e ha compiuto un volo di tre metri fino a terra.

Lì però è rimasto, ferito e malconcio. A quel punto sono intervenuti i caarabinieri della stazione di Marone che hanno caricato il giovane sul battello per condurlo sull’altra sponda del lago dove è stato visitato dai medici del pronto soccorso dell’ospedale di Iseo. Qui è stato medicato e giudicato fuori pericolo.

Comments

comments

LEAVE A REPLY