Sebino, un fine settimana in grande con Lovere Arts e Memorial Stoppani

0

Si è svolta mercoledì 21 agosto 2013, alle ore 10:30 presso la Sala consiliare del Comune di Lovere, la conferenza stampa di presentazione delle manifestazioni “Lovere ARTS” e “Memorial Mario Stoppani”. Alla conferenza, coordinata da Giovanni Guizzetti – Sindaco di Lovere, erano presenti: Antonio Cadei, Presidente della Consulta comunale “Agenzia per il Centro Storico”; Luciano Arrighetti, Presidente della Nuova ProLoco Lovere; Mario Caroli, Coordinatore del Comitato Organizzatore del “Memorial Mario Stoppani”; Gianni Bonafini, Presidente dell’Associazione “Centro Volo Nord”.

Dopo il recente successo del festival “Lovere back to jazz”, che ha visto centinaia di appassionati di questo genere musicale giungere nella nostra cittadina per assistere alle strepitose performance di artisti jazz di fama internazionale – racconta il Sindaco – Lovere si appresta ad ospitare due nuovi eventi di grande richiamo che, come sempre, regaleranno intese emozioni ai presenti grazie ad un ricco programma di iniziative per tutti i gusti e per tutte le età organizzate sul tema “tra cielo e acqua”.

Si inizierà venerdì 30 agosto 2013 con l’apertura del percorso espositivo “Lovere ARTS” che, fino a domenica 1 settembre 2013, guiderà i visitatori alla scoperta e alla valorizzazione delle arti e dei mestieri che hanno caratterizzato la storia della cittadina e dei luoghi d’interesse storico-artistico che le hanno permesso di essere annoverata fra i borghi più belli d’Italia. “Lovere ARTS” è promossa dall’Amministrazione, dalle Consulte comunali “Agenzia per il Centro Storico” e “Lovere Iniziative”, dalla Nuova ProLoco e dall’As.Ar.Co. Lovere con il patrocinio della Provincia di Bergamo e in collaborazione con l’Accademia di Belle Arti Tadini e il Distretto del Commercio dei Comuni di Lovere, Bossico e Castro.

Come ricordato dal Presidente dell’“Agenzia per il Centro Storico”, grazie alla manifestazione e, più in generale, al progetto di rigenerazione urbana dell’Amministrazione comunale denominato “Borgo Vivo”, artisti e artigiani locali in questo ultimo anno hanno avuto la possibilità di aprire negozi temporanei denominati “temporary ARTS” all’interno di locali commerciali sfitti da parecchio tempo. Ciò al fine di consentire loro di valutare in modo più ponderato la possibilità di iniziare o trasferire la propria attività nel locale individuato. “Borgo Vivo” – aggiunge Cadei – ha avuto un ruolo di fondamentale importanza nella predisposizione del progetto che il Distretto del Commercio di Lovere, Bossico e Castro ha presentato in Regione nello scorso mese di giugno nell’ambito del V bando dei “Distretti del commercio verso Expo 2015” con l’obiettivo di valorizzare le risorse del territorio, consolidare la vocazione turistico-commerciale dell’area e sostenere il suo potenziale di attrattività specialmente in ambito commerciale e turistico. Come sottolineato da Cadei, in soli due anni “Lovere ARTS” ha saputo affermarsi quale manifestazione di successo ed è riuscita in un’impresa da molti ritenuta inizialmente impossibile: riportare la gente, loveresi in primis, a vivere le bellezze e l’unicità del borgo della cittadina, anche solo per nove giorni complessivi l’anno. Un risultato estremamente positivo, quindi, che è testimoniato anche dalle numerose richieste di partecipazione all’evento pervenute al comitato organizzatore in questi mesi da parte di espositori da tutto il nord Italia.

Sono davvero numerose le iniziative che animeranno il borgo nella tre giorni della manifestazione. Nello specifico:

– venerdì 30 agosto: incontro con il drone “Lovere come non l’ha mai vista nessuno” in Piazza Vittorio Emanuele II (a partire dalle ore 16:00); visita al Santuario delle Sante loveresi (ore 17:00); incontro con l’autore Igor Sibaldi in Piazza 13 Martiri, nel corso del quale lo scrittore presenterà i suoi libri “Francesco e i burattini” e “Il tuo aldilà personale” (ore 21:00); “Il gioco dell’ochetTina” – percorso guidato con laboratorio per bambini dai 4 ai 10 anni presso l’Accademia Tadini (ore 21:15); visita guidata con salita alla Torre Civica (ritrovo in Piazza Vittorio Emanuele II, ore 21:30). Nell’ambito della rassegna “Un’estate di sere incantate”, l’Accademia Tadini sarà aperta al pubblico in maniera gratuita dalle ore 21:00 alle ore 24:00;

– sabato 31 agosto: nel pomeriggio, visita guidata gratuita alla scoperta del Parco della Gola del Tinazzo (ritrovo in Piazza del Porto a Castro alle ore 15:00), incontro con il drone “Lovere come non l’ha mai vista nessuno” in Piazza Vittorio Emanuele II (a partire dalle ore 16:00), trampoliere itinerante nel borgo antico con numeri di giocoleria, clowneria e spettacolo con bolle di sapone giganti (ore 17:00-19:00), visita guidata al Santuario delle Sante loveresi e all’Accademia Tadini (ore 17:00), concerto gratuito del “Trio Stadler” nel Salone degli Affreschi o nel giardino dell’Accademia Tadini (ore 17:30); di sera, borgo in musica con Dj Holiday in Piazza Vittorio Emanuele II (dalle ore 21:00) e spettacolo pirotecnico sul lago (ore 22:30). In via eccezionale, la Torre Civica in Piazza V. Emanuele II rimarrà aperta al pubblico dalle ore 21:00 alle ore 24:00; – domenica 1 settembre: di mattina, visita guidata alla scoperta dei palazzi storici dell’Albergo Diffuso “Torre Soca (ritrovo in Piazza V. Emanuele II alle ore 10:30); nel pomeriggio, spettacolo di giocoleria e mini laboratorio di giocoleria e acrobatica per bambini in Piazza V. Emanuele II (dalle ore 16:30), visita guidata al Santuario delle Sante loveresi e all’Accademia Tadini (ore 17:00), trampoliere itinerante nel centro storico con numeri di giocoleria, clowneria e spettacolo con palloncini sagomati (ore 18:30-19:30).

Sabato 31 agosto e domenica 1 settembre, ad orario pasti, saranno inoltre presenti spazi-ristoro per degustazioni gastronomiche in Piazza V. Emanuele II e in Piazzetta Vicolo Rose. Nei tre giorni dell’evento, con inizio alle ore 17:00, i visitatori troveranno infine bibite, cocktail e frutta fresca presso lo stand della Nuova ProLoco Lovere allestito in Piazza 13 Martiri nell’ambito dell’iniziativa “Cocomero bebido”, promossa dalla stessa associazione.

Il Comitato organizzatore di “Lovere ARTS”, in collaborazione con la Navigazione Lago d’Iseo – annuncia il Presidente della Nuova ProLoco Lovere – per la prima volta “premierà” i visitatori che raggiungeranno la manifestazione in battello con un biglietto a tariffa ridotta andata e ritorno da e per Lovere per due persone. Per aver diritto allo sconto basterà consegnare l’apposito coupon direttamente a bordo oppure presso le biglietterie di Iseo e Sulzano. Si tratta di un’iniziativa sperimentale nell’ottica della sostenibilità ambientale dell’evento che, ci auguriamo, saprà riscontrare il favore di visitatori e turisti.

Un ricco cartellone di iniziative per tutti i gusti nel centro storico della cittadina, ma non solo. Sabato 31 agosto e domenica 1 settembre la cittadina ospiterà infatti l’undicesima edizione del “Memorial Mario Stoppani”, il tradizionale raduno aereo in memoria del pluridecorato aviatore loverese, asso dell’aviazione italiana della 1^ Guerra Mondiale e primatista dei cieli, organizzato con il cospicuo contributo del Comune di Lovere ed il sostegno economico di ditte e associazioni della cittadina e del circondario.

La manifestazione, patrocinata dal Consiglio della Regione Lombardia e realizzata in collaborazione con la Consulta comunale “Lovere Iniziative”, il Porto Turistico di Lovere, l’associazione “Centro Volo Nord” e la Nuova ProLoco Lovere, si aprirà ufficialmente sabato 31 agosto con il convegno “Cent’anni di Aviazione di Marina”. In occasione del centenario della sua fondazione – spiega Mario Caroli del comitato organizzatore – presso l’Auditorium comunale di Villa Milesi saranno ripercorsi alcuni dei momenti più importanti della storia e dell’attività dell’Aviazione della Marina Militare Italiana raccontati da relatori d’eccezione quali il Contrammiraglio Michele Consentino, l’ingegnere Decio Zorini – autore di volumi e pubblicazioni edite dallo Stato Maggiore dell’Aeronautica Militare, e il Capitano di Vascello loverese Luca Conti. Al termine del convegno sarà proiettato un filmato sui mezzi e sull’attività delle forze aeree della Marina Militare.

Il Memorial “M. Stoppani” proseguirà domenica 1 settembre secondo il seguente calendario: ore 9:15 partenza da Piazzale Marconi del corteo e deposizione della corona sul lungolago Stoppani (presterà servizio la banda cittadina loverese); ore 9.30 arrivo in Piazzale Marinai d’Italia, alzabandiera, deposizione, benedizione della corona al monumento ai Marinai d’Italia e discorsi ufficiali; dalle ore 10:00 esercitazione di Protezione Civile con interventi della Procivil Camunia, dei Vigili del Fuoco Volontari di Lovere e Bergamo e del Nucleo Cinofilo Salvamento ANA di Peschiera e passaggi di saluto di idrovolanti ed elicotteri; a seguire, alle ore 12:00, aperitivo in musica in Piazza 13 Martiri con la banda cittadina loverese. Contrariamente alle precedenti edizioni – precisa Gianni Bonafini – l’esibizione aerea con solisti e pattuglia acrobatica di velivoli ultraleggeri si svolgerà di pomeriggi a partire dalle ore 15:00. Questo per consentire al maggior numero di persone possibili di assistere ad uno spettacolo così coinvolgente ed emozionante, unico nel suo genere nel panorama provinciale. Nei due giorni dell’evento sarà inoltre possibile effettuare voli turistici con idrovolanti ed elicottero con partenza rispettivamente da Piazzale Marinai d’Italia e Piazzale Lido.

Per il secondo anno consecutivo, “L’Eco Cafè” farà tappa a Lovere in occasione del Memorial “Stoppani” e di “Lovere ARTS”. Presso lo stand del quotidiano bergamasco,

situato nei giardini di fronte all’Accademia Tadini, sabato 31 agosto e domenica 1 settembre i visitatori potranno leggere “L’Eco di Bergamo” e navigare sul sito, raccontare ai giornalisti quanto di meglio offre il loro paese e confrontarsi insieme sulle eventuali criticità. Il tutto accompagnato da un buon caffè.

Per maggiori informazioni sugli eventi è possibile contattare l’Ufficio Turistico IAT Alto Sebino (tel. 035.962178, e-mail: info@iataltosebino.it) oppure visitare il sito internet comunale www.lovereeventi.it.

Comments

comments

LEAVE A REPLY