Troppi furti, il cimitero di Castel Covati chiude in pausa pranzo

0

Il cimitero di Castel Covati ora è sotto chiave. Niente più ingressi in pausa pranzo, dalle 12 alle 15, e la motivazione è quanto mai curiosa. Il sindaco Camilla Gritti, infatti, – secondo quanto riportato da Bresciaoggi – ha firmato un’ordinanza per definire i nuovi orari del camposanto fino a quando non saranno ultimati i lavori di sistemazione della cinta a causa dei troppi furti. Soprattutto all’ora di pranzo, quando sono in pochi a poter disturbare i malintenzionati. Negli ultimi mesi è sparito di tutto: oltre al preziosissimo rame, statuette, ceri e perfino fiori di plastica. La Polizia locale ha intensificato i controlli, ma non basta.

Comments

comments

LEAVE A REPLY