Basket Brescia Leonessa, l’avventura inizia in Valcamonica

0

Con la conferenza stampa all’Hotel Terme di questa mattina, si è ufficialmente aperta l’avventura della Leonessa in Val Camonica.

Il benvenuto nella località di Angolo Terme è stato dato dal primo cittadino, Minini: “A nome di Angolo Terme, sono orgoglioso di dare il benvenuto al Basket Brescia. Ospitare la Leonessa, affermatasi ormai come una delle realtà cestistiche più importanti del territorio nazionale, per noi è un onore: da parte nostra ci sarà il massimo impegno per rendere questo soggiorno il più confortevole possibile. Infine, auguro e spero che la prossima stagione sia per la Leonessa ricca di soddisfazioni e gioie come lo è stata quella passata”.

Interviene anche Graziella Bragaglio, in veste oltre che di Presidente del Basket Brescia, anche di direttrice delle Terme di Angolo: “A nome delle Terme e della struttura Hotel Terme, sono fiera di dare il benvenuto alla Leonessa. Siamo nella zona ideale per cominciare una lunga serie di test che ci permetteranno di prepararci gradualmente e al meglio al trasferimento (anche di quota, dai 500 metri s.l.m. di Angolo Terme ai 1300 metri s.l.m. di Ponte di Legno) dal 1 al 7 Settembre a Ponte di Legno, reso possibile anche grazie al sostegno della Provincia di Brescia”.

E dopo le parole d’elogio spese da Matteo Bonetti e Michele Pelizzari (Presidente dell’associazione Un Canestro Per Brescia) è arrivato il momento delle foto ricordo e della consegna della maglia di Nikos Barlos, firmata dai giocatori e da buona parte dello staff, al Sindaco di Angolo Terme.

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome