Basket Brescia Leonessa, l’avventura inizia in Valcamonica

0

Con la conferenza stampa all’Hotel Terme di questa mattina, si è ufficialmente aperta l’avventura della Leonessa in Val Camonica.

Il benvenuto nella località di Angolo Terme è stato dato dal primo cittadino, Minini: “A nome di Angolo Terme, sono orgoglioso di dare il benvenuto al Basket Brescia. Ospitare la Leonessa, affermatasi ormai come una delle realtà cestistiche più importanti del territorio nazionale, per noi è un onore: da parte nostra ci sarà il massimo impegno per rendere questo soggiorno il più confortevole possibile. Infine, auguro e spero che la prossima stagione sia per la Leonessa ricca di soddisfazioni e gioie come lo è stata quella passata”.

Interviene anche Graziella Bragaglio, in veste oltre che di Presidente del Basket Brescia, anche di direttrice delle Terme di Angolo: “A nome delle Terme e della struttura Hotel Terme, sono fiera di dare il benvenuto alla Leonessa. Siamo nella zona ideale per cominciare una lunga serie di test che ci permetteranno di prepararci gradualmente e al meglio al trasferimento (anche di quota, dai 500 metri s.l.m. di Angolo Terme ai 1300 metri s.l.m. di Ponte di Legno) dal 1 al 7 Settembre a Ponte di Legno, reso possibile anche grazie al sostegno della Provincia di Brescia”.

E dopo le parole d’elogio spese da Matteo Bonetti e Michele Pelizzari (Presidente dell’associazione Un Canestro Per Brescia) è arrivato il momento delle foto ricordo e della consegna della maglia di Nikos Barlos, firmata dai giocatori e da buona parte dello staff, al Sindaco di Angolo Terme.

Comments

comments

LEAVE A REPLY