Da Napoli a Brescia, la truffa delle Rca è servita. Nei guai 37 persone

0

Da Napoli a Brescia, la truffa è servita. La truffata è un’agenzia di assicurazione auto on line, i truffatori invece un gruppo di cittadini napoletani. Il meccanismo della truffa era semplice. Visto che a Napoli, a causa dell’alta incidentalità, la Rca sono ben più care che al Nord, un gruppo di 37 napoletani ha deciso di stipulare le assicurazioni delle proprie automobili, immatricolate nel capoluogo partenopeo, fingendosi residenti al Nord, e a Brescia in particolare.

In realtà gli assicurati risiedevano regolarmente nel Napoletano, ma un procacciatore d’affari partenopeo, con contatti anche a Brescia, ha organizzato la truffa, consentendo ai suoi “clienti-amici” di risparmiare un bel gruzzolo. Furbi, ma non abbastanza. Nei guai sono finite 37 persone, denunciate per truffa e falso.

Comments

comments

1 COMMENT

LEAVE A REPLY