Isorella, bambino di 11 anni rimane infilzato nella cancellata di casa

0

Bambino di 11 anni è rimasto infilzato all’altezza dell’inguine in una delle punte della cancellata della casa dove vive a Isorella. Fortunatamente le sue condizioni non sembrano gravi, ma rimane comunque ricoverato in Pediatria all’ospedale Civile di Brescia dove è arrivato ieri pomeriggio in eliambulanza.

Il ragazzino stava giocando a palla quando questa è finita fuori. Come aveva già fatto altre volte, l’11enne ha cercato di scavalcare la cancellata per riprendere il pallone ma in questo caso qualcosa è andato storto e il ragazzo è rimasto infilzato. Grossa la preoccupazione dei famigliari vista anche la posizione della ferita, molto vicina all’arteria femorale. Immediato il soccorso dei sanitari del 118.

Comments

comments

LEAVE A REPLY