Accetta l’invito a casa di un uomo conosciuto in chat. 19enne bresciano subisce molestie

0

Un giovane bresciano di 19 anni ha denunciato alla Polizia di Milano di essere stato vittima di un tentativo di violenza sessuale da parte di un amico conosciuto poco tempo prima in chat. Gli agenti hanno raccolto la sua denuncia la scorsa notte dopo che il ragazzo ha chiesto aiuto al 118 i cui sanitari l’hanno trasportato alla clinica Mangiagalli per accertamenti.

Come riportato dal Corsera di Brescia, agli agenti il ragazzo ha spiegato che attorno a mezzanotte si è recato a casa di un uomo conosciuto alcuni mesi prima in chat e che quest’ultimo (di cui non ha voluto rivelare le generalità) avrebbe tentato di approfittare sessualmente di lui.

Il 19enne, originario di Brescia e nuovo nel capoluogo medeghino, ha raccontato di aver accettato l’appuntamento nell’appartamento di via Torino perché in cerca di nuove amicizie. Dopo la tentata molestia, il bresciano è scappato via sconvolto per poi chiedere aiuto.

Comments

comments

LEAVE A REPLY