Desenzano-Lavagnone: domenica biciclettata in mezzo alla natura

0

La Consulta Giovani del Comune di Desenzano del Garda, all’interno del programma di eventi “Desenzano estate 2013”, propone una passeggiata in bicicletta alla scoperta del sito archeologico del Lavagnone.

Il ritrovo è stabilito domenica 1 settembre alle 16 al “Parco del Laghetto”. Dopo una sosta con visita guidata al sito del Lavagnone, e un piccolo aperitivo offerto ai partecipanti, i partecipanti torneranno al punto di partenza attraversando le frazioni della cittadina. L’escursione, della durata di circa due ore, non presenta difficoltà ed è aperta a tutti.

I posti sono limitati, si consiglia la prenotazione al 030 9994215/282.

Il Lavagnone è una delle numerose piccole conche lacustri delimitate dai cordoni morenici di origine glaciale, caratteristiche del paesaggio a sud del lago di Garda. Le sponde del bacino furono frequentate a partire dal 6500 a. C. All’inizio dell’antica età del Bronzo il livello delle acque del piccolo lago era calato e ciò permise il sorgere di un villaggio di tipo palafitticolo.

I primi rinvenimenti di cui si ha notizia avvennero tra il 1880 e il 1886 in seguito ai lavori di estrazione della torba. Una prima collezione di manufatti dell’età del Bronzo fu costituita durante la prima guerra mondiale dall’avv. Mosconi di Lonato. I materiali raccolti sono conservati al Museo “Rambotti” di Desenzano.

A partire dal 1989 sono riprese le ricerche da parte dal Dipartimento di Scienze dell’Antichità dell’Università degli Studi di Milano. sotto la direzione del prof. R. C. De Marinis con la collaborazione del Museo G. Rambotti, il sostegno del Comune di Desenzano del Garda e della Regione Lombardia.

Comments

comments

LEAVE A REPLY