Spaccio in stazione, arrestato clandestino. Nascondeva l’hashish nei calzini

0

Ieri intorno alle 22 la polizia in pattugliamento alla Stazione Ferroviaria di Brescia, ha arrestato in flagranza per detenzione ai fini di cessione illegale di sostanza stupefacente. Lo straniero è stato individuato da Agenti Polfer in servizio di vigilanza unitamente a personale dell’Esercito all’interno della Stazione Ferroviaria di Brescia. L’uomo sprovvisto  di documenti dichiarava le proprie generalità Z.Z.  e dal controllo in banca dati è risultato trattarsi di cittadino straniero irregolare sul territorio nazionale, con a suo carico numerose segnalazioni di Polizia, anche  per reati inerenti gli stupefacenti. Viste le risultanze, l’uomo veniva accompagnato in Questura  e dal controllo sulla sua persona venivano rinvenute complessivamente 9 barrette   di hashish, occultate  nei risvolti dei pantaloni e nei calzini, per un peso complessivo di gr. 13.82. Lo straniero, è stato processato questa mattina per  direttissima, ed è stato condannato ad 1 anno ed 1 mese di reclusione.

 

Comments

comments

LEAVE A REPLY