Il parco che vorrei: il comune di Erbusco premia le idee “verdi” dei cittadini

0

L’Amministrazione Comunale di Erbusco è pronto a riqualificare il parco “G. Bellini”, in quanto luogo di raccordo tra il Municipio, le scuole primarie e le secondarie di I grado, le zone commerciali ed i servizi del centro, oltre che luogo di sosta e svago ed, in particolare, punto di gioco per i bambini. L’Amministrazione Comunale si è organizzata per raccogliere i suggerimenti e le idee dei cittadini per la progettazione del parco, che dovrà garantire una migliore fruibilità delle aree. La volontà è quella di raccogliere la voce di chi vive lo spazio verde promuovendo la partecipazione attiva dei cittadini alla tutela ed al miglioramento del verde pubblico, al fine di rendere questo “polmone verde”, fondamentale risorsa del territorio e cuore pulsante del capoluogo, elemento di miglioramento della qualità di vita dei cittadini. Per questo, con deliberazione della è stato bandito un concorso a premi denominato  "Il parco che vorrei", rivolto ai soli cittadini residenti ad Erbusco. La scadenza è fissata per l’8 novembre 2013, ore 12:30 e la proclamazione dei vincitori avverrà in occasione della “Giornata dell’Albero 2013” che si terrà nel mese di novembre.

Le migliori cinque proposte verranno premiate con premi in denaro (da 400 euro al primo classificato a 100 euro per il quinto posto). Qualsiasi altra informazione utile può essere richiesta presso l’Area Tecnica del Comune dove è disponibile il bando di concorso che dal 01/10/2013 è consultabile anche sul sito web comunale e su fb comunale.  

Comments

comments

LEAVE A REPLY