Ubriaco in un bar dà nome falso e minaccia gli agenti: arrestato 61enne

0

Ieri sera intorno alle 22 gli agenti della sezione Volanti sono intervenuti in via Lamarmora al “Bar Central” dove un uomo ubriaco stava dando problemi. L’uomo, M. F. nato nel 1961 a Cormano (Mi) ma residente a Brescia, al momento del controllo ha fornito false generalità dichiarando il nome di un suo fratello. Scoperto l’inganno gli agenti hanno anche appurato che la persona aveva obbligo di dimora in casa dalle ore 20.00 alle ore 07 nell’abitazione di Brescia. Nel tentativo di portarlo via l’uomo  ha dato in escandescenza e a minacciato gli agenti. Calmato, è stato portato in  Questura e tratto in arresto per resistenza e minaccia a pubblico ufficiale e  indagato in stato di libertà per il reato di oltraggio e false attestazioni.

Comments

comments

LEAVE A REPLY