Castegnato, dall’11 ottobre torna la rassegna dedicata agli amanti dei formaggi

0
Bsnews whatsapp

Franciacorta in Bianco, la rassegna nazionale di riferimento per gli appassionati e gli operatori del settore lattiero-caseario in programma a Castegnato (Bs) dall’11 al 13 ottobre, quest’anno compie 18 anni ed è stata presentata in conferenza stampa – negli spazi del Centro Commerciale Le Rondinelle – venerdì 4 ottobre, dal Sindaco e Vicesindaco di Castegnato, Giuseppe Orizio e Patrizia Turelli, alla presenza del Presidente del Consorzio Operatori del Centro Gian Pietro Chiarini, dei rappresentanti delle istituzioni coinvolte e di alcuni dei protagonisti dell’evento. “Diciotto anni di impegno, sacrifici economici, ma anche di soddisfazioni per il paese di Castegnato”, queste le parole del Sindaco, che ha sottolineato come “il Comune di Castegnato e Castegnato Servizi hanno moltiplicato gli sforzi per offrire a tutti, addetti ai lavori ma anche semplici curiosi e buongustai, un’edizione davvero memorabile, ricca di sapori, divertimenti, significati. Un’occasione di confronto, di valorizzazione dei prodotti, ma anche una grande opportunità di festa e di sviluppo per l’economia e la cultura”.

Già si può festeggiare un traguardo: gli organizzatori, coadiuvati dalla sapiente regia del professor Corrado Barberis – Presidente dell’Istituto Nazionale di Sociologia Rurale – hanno annunciato il sold out degli spazi espositivi, segnale quantomai preciso e forte di quanto Franciacorta in Bianco sia gradita dai produttori, soprattutto da quelli, siano piccoli o più strutturati, che riversano passione e impegno nel loro quotidiano lavoro a vantaggio della qualità e della tipicità. Il Vicesindaco Patrizia Turelli ha illustrato le varie iniziative, fra le quali spicca quella dedicata in modo specifico al diciottesimo anno di fondazione: Franciacorta in Bianco offrirà a chi compirà i 18 anni nel mese di ottobre 2013 l’ingresso gratuito in rassegna, mentre chi li compirà domenica 13 ottobre riceverà anche un gradito regalo di compleanno. Dall’11 al 13 ottobre 2013, il comune bresciano diventerà meta imprescindibile per gli appassionati del settore, i quali potranno non solo conoscere, degustare e acquistare il meglio della produzione lattiero-casearia nazionale e internazionale ma potranno anche avvicinare in modo specifico alcuni territori che si presenteranno al pubblico sia con i propri prodotti tipici (non solo formaggi), sia con proposte di natura culturale, folcloristica e turistica. A questo fine, ben due saranno i “gemellaggi” proposti: con il Friuli Venezia Giulia e con la Spagna. Del Friuli scopriremo in particolare il territorio della Valle d’Arzino d’Anduins in provincia di Pordenone, dove la terra fertile e l’intraprendenza degli abitanti hanno dato vita a produzioni artigianali di grande qualità, dai formaggi alla vasta gamma dei prodotti tipici. Ospite internazionale la città di Trujillo, situata nella comunità autonoma dell’Estremadura, famosa per aver dato i natali a celebri conquistadores spagnoli (come Francisco Pizarro, Francisco de Orellana e Diego García de Paredes), che rappresenta la Spagna alla rassegna. Nella città ogni anno si svolge la Fiera del Queso, e i prodotti della regione di Trujillo sono considerati fra i più vari e prelibati di tutta la Spagna.

La proposta gastronomica di Franciacorta in Bianco quest’anno si arrichisce di importanti contributi: tra questi quello del noto chef Carlo Bresciani, Maestro di cucina nel mondo, Presidente della Federazione Italiana Cuochi della provincia di Brescia, che per i pranzi e le cene di sabato e domenica ha ideato menù dedicati all’iniziativa. Inoltre nei ristoranti di Castegnato saranno serviti menù a prezzo fisso dedicati a Franciacorta in Bianco. Sempre per gli amanti della buona cucina (e dei formaggi e derivati in particolare), verrà confermata anche la possibilità di iscriversi alle degustazioni guidate (a cura di ADID, ONAV e ONAF) e a quelle proposte dai vari espositori, nel quadro di una ricca serie di abbinamenti fra cui spiccano quelli con i distillati. La rassegna festeggia l’età più gettonata dai teenagers con tante proposte a loro dedicate, curate dal giovane direttore artistico Angelo Ruggeri, ideatore di Franciacorta in White- the new Project – situato nel terzo padiglione della fiera con ingresso indipendente e gratuito, lounge bar e tanta musica. Ma non solo: direttamente da Zelig e Colorado Cafè, la serata di sabato saranno ospiti le attrici comiche Teresa Lallo e Laura Magni con due spettacoli all’insegna del divertimento.

Ad aprire il weekend, nella serata di venerdì, non mancheranno le danze e la musica, con l’Orchestra di Silvana Dusi. Alle serate si potrà interagire anche via web: attraverso i post sulla pagina Facebook (Franciacorta In Bianco) e i cinguettii di Twitter (@inbianco13) tutti potranno interagire in tempo reale, inviando commenti, richieste e domande agli ospiti della serata. Per l’approfondimento e aggiornamento settoriale, il programma prevede una serie di convegni su tematiche diverse (le Valli storiche, le Bufale di Lombardia, il latte d’asina e l’Expo 2015) e per il quarto anno consecutivo la consegna del Premio alla memoria di Aldo Artioli, destinato a un giovane che si sia distinto per creatività e intraprendenza: l’edizione 2013 del Premio sarà assegnata a Giada Farina, la nota cake designer ideatrice e anima di “Le torte di Giada”. Particolare attenzione, infine, viene dedicata anche a chi vorrà approfittare di Franciacorta in Bianco per conoscere la Franciacorta, territorio che propone eccellenze enogastronomiche, turistiche e culturali rinomate in tutto il mondo. A tale proposito, l’agenzia di viaggi Prossima Meta ha predisposto uno specifico pacchetto turistico (info: castegnato@prossimameta.it, tel. 030.2141225).

Appuntamento quindi dall’11 al 13 ottobre 2013 a Castegnato (Brescia) per la diciottesima edizione di Franciacorta in Bianco. Gli orari degli spazi espositivi sono: venerdì dalle 20 alle 24, sabato dalle 10 alle 24 e domenica dalle 10 alle 20. L’ingresso prevede un biglietto al costo di 2 euro il venerdì (gratuito per i castegnatesi) e di 3 euro il sabato e la domenica (ridotto a 2 euro per gli over 65 e gratuito per i bambini sotto i 12 anni).

Tutte le informazioni sull’evento sono reperibili sul sito www.franciacortainbianco.it

Comments

comments

Ufficiostampa.net

CALCIOBRESCIANO
CONDIVIDI

RISPONDI