Carmine, fermati due magrebini mentre recuperano droga dal nascondiglio

0

Sotto osservazione da parte della polizia locale il quartiere del Carmine dove venerdì scorso è stata messa in atto un’operazione volta al contrasto dello spaccio di sostanze stupefacenti fra le strade del quartiere in particolare in via Battaglie, angolo Via Capriolo. Gli agenti hanno fermato due magrebini sorpresi mentre recuperavano gli stupefacenti da un nascondiglio ai piedi della salita che porta al Castello. Dalla perquisizione sono stati rinvenuti: una barretta di hashish del peso netto di 2,59 grammi, una bilancina di precisione e un grosso involucro contenente eroina in sasso, in grani e parte in polvere, per un peso totale di 22 grammi circa.

Comments

comments

1 COMMENT

  1. Ma si può sapere chi utilizza la droga a Brescia ? Perché e per chi la vendono ? Chi sono i clienti degli spacciatori ?

  2. Da non credere! Ma gli spacciatori non erano stati sconfitti dai valorosi baristi che si sono insediati al Carmine per risanarlo? Che mi dite? Gli spacciatori sono tornati e i baristi, naturalmente, pensano solo al cassetto? Da non credere!

  3. bisogna recuperarli alla società: mettiamoli a fare lavori socialmente utili insieme a Silvio. Tutti devono avere la possibilità di riabilitarsi.

LEAVE A REPLY