Due uomini e una donna rapinano una gioielleria di Pontevico. Bottino ancora da stimare

0

Una banda formata da due uomini e una donna giovedì mattina sono entrati nella gioielleria Bjoux di Pontevico, hanno immobilizzato la gioielliera e hanno arraffato tutto ciò che gli capitava tra le mani. Il bottino è ancora tutto da quantificare, di certo si sa solo che i tre, al termine della rapina, sono fuggiti a bordo di un’auto.

Sul posto sono intervenuti i carabinieri della compagnia di Verolanuova che si sono messi sulle tracce dei tre malviventi, per ora ancora senza successo. Non è la prima volta che la gioielleria di piazza Mazzini viene presa di mira dai ladri. Era già successo un anno fa quando un bandito aveva messo a segno un colpo da 50mila euro riuscendo ad agire indisturbato dopo aver immobilizzato la titolare con fascette da elettricista.

Comments

comments

LEAVE A REPLY