Concorso Nazionale “Roberto Gavioli”: lavoro e industria protagonisti

0
Bsnews whatsapp

Sabato 19 ottobre a partire dalle ore 17, al Cinema Nuovo Eden (via Nino Bixio 9, Brescia – Ingresso libero), si terrà la Cerimonia di Premiazione del VI Concorso Nazionale «Roberto Gavioli» per documentari sul mondo dell’industria e del lavoro. Organizzato dal MusIL – Museo dell’Industria e del Lavoro di Brescia, il concorso ha avuto anche quest’anno un ottimo riscontro per quanto riguarda numero e qualità delle opere inviate. La giuria del Concorso è così composta: Angelo Beretta, Gian Piero Brunetta (presidente), René Capovin (segretario), Nino Dolfo, Ruggero Eugeni, Gian Luca Farinelli, Alessandro Lombardo, Franco Piavoli, Sergio Toffetti, Flavio Vida. I giurati hanno selezionato, tra i 24 documentari in lizza, i sei finalisti:Feralpi Group, di YAKAMOZ SRL, Piccola terra, di Michele Trentini e Marco Romano,  Leonesse – pioniere dell’imprenditoria femminile a Milano e in Lombardia, di Roberto Zazzara, Gli uomini della luce, di Katia Bernardi, La Valle dell’Energia, di Jacopo Peretti Cucchi e Lucio Besana, Vite al Centro – storie di commesse nell’epoca dei centri commerciali, di Fabio Ferrero e Nicola Zambelli.

I sei documentari selezionati, assieme alle altre opere pervenute, offrono un quadro articolato ed estremamente ricco della realtà lavorativa attuale, nei suoi aspetti più strettamente produttivi, ma anche nei suoi risvolti biografici, sociali e ambientali. La qualità delle opere pervenute conferma l’utilità e l’interesse dell’iniziativa. Tutti i film entreranno a far parte dell’archivio del musil e potranno quindi essere riutilizzati a fini didattici o di documentazione storica nell’ambito dell’attività del museo.

Comments

comments

Ufficiostampa.net

CALCIOBRESCIANO
CONDIVIDI

RISPONDI