Musulmano ruba alla moschea di Gavardo: arrestato

0
Bsnews whatsapp

Un musulmano è stato sorpreso a rubare all’interno della moschea di Gavardo. L’uomo è stato arrestato con l’accusa di furto aggravato in luogo di culto. L’arrestato è M.S, marocchino di 40 anni, nullafacente, regolare sul territorio italiano ma pluripregiudicato.

Quando l’uomo si è accorto dell’arrivo dei militari non ha esitato a prendere l’estintore in mano e a spruzzare loro addosso il contenuto polveroso nel tentativo di distrarli e riuscire a fuggire. Ma il suo tentativo non è valso a nulla però, perché i militari sono riusciti prima a bloccarlo e quindi ad arrestarlo. L’uomo è stato condotto in carcere e sarà processato per direttissima.

Comments

comments

Ufficiostampa.net

CALCIOBRESCIANO
CONDIVIDI

UN COMMENTO

  1. nullafacente, regolare sul territorio italiano ma pluripregiudicato. !!!!!!!!!!!!!!!! E’ ORA DI FINIRLA CHE PERSONE CHE NON FANNO NULLA SONO PLURIPREGIUDICATE POSSANO ESSERE REGOLARI IN ITALIA!!! rimandiamoli al loro paese!! …. se l avesse fatto al suo paese ora sarebbe minimo senza mani e forse anche senza testa!!! qui invece tra una settimana sarà fuori e si muoveranno associazioni varie per aiutarlo in tutti modi, gli troveranno un lavoro a spese dello stato e una casa a spese del comune !!!

  2. il comune di Gavardo non ha più appartamenti liberi, molti sono già occupati da marocchini e centrafricani. La lista d’attesa pare sia lunga per cui sarà dura che diano una casa a questo ladro maghrebino. Probabilmente già domani sarà libero di andare a rubare da qualche altra parte……stavolta in chiesa magari. Credo invece che dovrà stare alla larga da Gavardo xè i suoi connazionali se lo vedono in giro certo non gliela perdonano.

  3. chi ruba deve andare in prigione, e restarci, proprio come gli immigrati (clandestini e non) che infrangono la legge.
    non uscire dopo due ore… sei d’accordo?
    o ci sono due pesi e due misure?

  4. e chi evade o froda il fisco? non é rubare anche quello? e produce un danno ben maggiore a tutti noi che non rubare le elemosine in chiesa o in moschea.

RISPONDI