Botticino, muore in cava operaio travolto da un masso di marmo

0

Gli incedenti sul lavoro non cessano a Brescia e provincia e nemeno le morti bianche. Non ce l’ha fatta l’operaio travolto da un enorme masso di marmo mentre era al lavoro a bordo di un escavatore in una cava della cooperativa Operai Cavatori del Botticino. E’ successo questa mattina, in via Molini 41.  L’uomo è stato travolto dalla lastra ed è rimasto intrappolato nella cabina, con le gambe schiacciate: l’operaio è subito risultato gravissimo all’arrivo dei soccorsi. Sono state lunghissime le operazioni di tentato salvataggio che hanno visto impegnati sul posto i Vigili del Fuoco, i Carabinieri, gli uomini del 118. Intervenuta anche l’eliambulanza, ma purtroppo l’uomo non è sopravissuto.

 

Comments

comments

1 COMMENT

LEAVE A REPLY