Roberto Vecchioni: ritiro patente perché positivo all’alcoltest. “Colpa dello sciroppo”

13
Bsnews whatsapp

Roberto Vecchioni, il cantautore vincitore della penultima edizione del Festival di Sanremo è risultato positivo all’alcoltest, condannato a due mesi di arresto, a sei senza patente e a 750 euro di multa.

I fatti risalgono al 26 dicembre del 2010 quando Vecchioni, mentre percorreva l’autostrada A4 in territorio bresciano a bordo della propria automobile, è stato fermato dai poliziotti per presunto eccesso di velocità (che poi non si è dimostrato tale) e sottoposto all’alcoltest che, invece, ha dato risultato positivo: 0,82 g/l laddove il limite è di 0.50 g/l.

Completamente inutile il tentativo del cantautore bresciano di giustificare l’elevato tasso alcolemico con l’assunzione nei giorni precedenti di uno sciroppo per la gola a base alcolica che, come ha raccontato lo stesso Vecchioni, stava assumendo per proteggere la voce dal freddo invernale. Il giudice onorario Antonino Spanò, così come il vice procuratore onorario Matteo Pace, però non ha ritenuto la giustificazione plausibile e, a meno di dietrofront in appello, Vecchioni rimarrà senza patente per sei mesi.

Il resto della pena però non avrà ripercussioni sulla vita del cantautore: il got ha concesso al cantautore milanese la sospensione condizionale.

Comments

comments

Ufficiostampa.net

CALCIOBRESCIANO
CONDIVIDI

13 COMMENTI

  1. 0,82 contro la norma 0,50 vuol dire, forse, una birra. Se lo stesso rigore della legge fosse applicato alle migliaia di reati che disinvoltamente non comportano alcuna certezza della pena o incorrono vergognosamente nei termini di prescrizione, faremmo meno ridere nel resto del mondo e non assisteremmo a fiumi di immigrazione finalizzata a delinquere nel nostro Paese.

  2. Tasso alcolemico 0,9-1,5: stato di ebbrezza, umore alterato, confusione, disorientamento con conseguente riduzione dell’autocontrollo, alterazione dell’equilibrio, linguaggio male articolato e vomito;
    Non basta una birra da 1/2 pinta per un maschio, bianco di (presumo) 80 kg.
    E lo sciroppo……vabbé dai lasom perder.

  3. Tutti i bar e ristoranti ti servono ,anche a pranzo e cena, certi sciroppi che sanno di vino e alcol!Povero e vecchio Vecchioni la senilità ti da alla testa ,continua a bere sciroppi e a fumare erbe a base di eucalipto.

  4. Tutti i bar e ristoranti ti servono ,anche a pranzo e cena, certi sciroppi che sanno di vino e alcol!Povero e vecchio Vecchioni la senilità ti da alla testa ,continua a bere sciroppi e a fumare erbe a base di eucalipto.

  5. E’ nostro diritto chiedere alla Polizia l’immediata analisi del sangue in ospedale per determinare l’ esatta causa del nostro elevato tasso alcolico, ( bevande, medicine, collutorio o altro ) Ovviamente dobbiamo essere assolutamente sicuri di non raccontare balle !!! Se Vecchioni avesse chiesto queste analisi avrebbe evitato la multa. ( se erano veramente medicine, ovviamente….)

  6. sciroppo o no se contiene alcool non lo prendi se devi guidare altrimenti quando hai mal di gola ti fai un grappino e sei scusato?

  7. errata corrige
    Tasso alcolemico 0,5-0,8: stato di ebbrezza, cambiamento di umore, nausea, sonnolenza, stato di eccitazione emotiva che comportano minor capacità di giudizio, riflessi rallentati e vomito;

  8. Che a Vecchioni piaccia il buon vino non mi sembra che ne abbia mai fatto mistero …… mi ricordo ai tempi dell’ Arnaldo si diceva fra gli studenti sanza troppi problemi !!! Perchè tirar fuori sta storia dello sciroppo ? Proprio io non lo capisco perchè di una tale menzogna che si commenta da sola ! Il professore avrebbe fatto meglio a dire: sì ho sbagliato e mi sono bevuto due bicchieri di vino con amici .. e allora ?

RISPONDI