Smantellato traffico di migranti dall’Est Europa a Brescia

0
Bsnews whatsapp

La Guardia di Finanza di Trieste è riuscita a smantellare un traffico di migranti che, una volta raggiunto l’est Europa, in particolare Croazia e Ungheria, venivano trasportati in Lombardia, in particolare a Brescia e Milano via terra. Anzi via piedi. Perchè si è scoperto che il metodo utilizzato dall’organizzazione criminale per far passare la frontiera ai migranti erano le montagne e i boschi.

Organizzati in gruppi da 7/ 15 persone i migranti erano abbandonati tra i boschi senza cibo, senza attrezzature adeguate e utilizzando fatiscenti mezzi che li costringevano a condizioni disumane.

Qualcuno non ce l’ha fatta a causa della fatica ed è stato abbandonato nei boschi, dove in seguito è stato soccorso dai militari.

Ogni transito di migrante fruttava agli arrestati 2 mila euro, che moltiplicati per 15 facevano 30 mila euro per ogni passaggio del gruppo. I finanzieri hanno arrestato quattro persone, ritenute responsabili del traffico.

Comments

comments

Ufficiostampa.net

CALCIOBRESCIANO
CONDIVIDI

RISPONDI